SEZIONI NOTIZIE

Mixed Zone, Defrel: "Adesso vedremo che succede. Se rimango qua sono molto contento"

di Paolo Bardetta
Fonte: Dal Luigi Ferraris Paolo Bardetta
Vedi letture
Foto

Ha segnato il gol del vantaggio chiudendo e consolidando cosi il suo campionato in doppia cifra.

Gregoire Defrel si è presentato in zona mista del Ferraris commentando cosi la sua stagione: "Sono abbastanza contento della stagione nonostante alti e bassi ma più alti. Ho finito bene ed era importante vincere qui in casa contro una grande squadra come la Juve davanti ai nostri tifosi. Siamo contenti."

Segnali per il futuro? "Non lo so. Io mi sono trovato molto bene qua e l'importante era fare bene. Devo ringraziare tutti i tifosi perchè mi sono trovato bene. Adesso vedremo che succede, posso dire solo che mi sono trovato bene. Se rimango qua sono molto contento."

Sul mister Giampaolo. "Ha fatto molto bene. Peccato sia mancato qualcosa però il mister ha lavorato bene. A noi non ha detto niente, quindi vedremo."

Cosa è mancato per non aver raggiunto l'Europa. "Penso che abbiamo fatto una buona stagione. Ci abbiamo provato. Abbiamo sbagliato secondo me due o tre partite come contro il Bologna. Forse è giusto cosi ma la Sampdoria riproverà l'anno prossimo."

Su Ferrero. "Era contento per aver vinto"

11 gol, che voto alla stagione. "Sono abbastanza contento dopo l'anno scorso che non avevo quasi segnato. Era importante per me ritrovare prestazione e gol. In un periodo ho fatto un pò di calo ma sono contento."

 


Altre notizie
Sabato 21 Settembre 2019
21:47 Primo Piano Allerta meteo: riunione h 11 deciderà su Sampdoria - Torino 19:32 News Doria Out Maroni e Seculin: 25 convocati 19:15 News Nazionali Pavan in vista del Padova: "Campeol si sta allenando bene". Out Tessiore e Romei 18:02 Primavera Primavera in trasferta contro Chievo: i convocati doriani 17:28 News Nazionali Pradè: "Difenderò fino alla morte l'operato di Montella" 16:49 News Nazionali Domani allerta arancione nel comune di Genova 16:19 News Nazionali Lippi: "Situazione di cessione della società sarebbe auspicabile che si risolvesse" 15:36 News Nazionali 21 convocati granata: ancora out Nkoulou 14:40 News Nazionali Mazzarri: "Tre partite non sono indicative specialmente quando si cambia un allenatore" 13:14 Primo Piano Di Francesco: "Gli atteggiamenti vanno al di là dei moduli. Trasformare la bolgia in prestazione sul campo" 11:51 News Doria Mancini: "Dopo lo Scudetto ebbi un’offerta dal Napoli. Mantovani non ne volle sapere di cedermi” 11:04 News Nazionali Giampaolo: "So cosa significa regalare una gioia ai propri tifosi nel derby" 09:41 News Doria Novellino: "Serve tempo per adattarsi a quello che chiede un allenatore nuovo. Pubblico Samp si merita tanto"
Venerdì 20 Settembre 2019
20:00 No al Calcio Moderno "Bevo e scatto per la Samp": Michele e il suo trekking blucerchiato 19:13 Primo Piano Sottrazione fondi U.C. Sampdoria, decisione rinviata al 14 febbraio 2020 18:19 News Nazionali Torino, lavoro a parte per Ansaldi e Lukić 16:31 News Doria Solo Maroni a parte. Domani rifinitura, conferenza e partenza per il ritiro 15:56 No al Calcio Moderno "Bevo e scatto per la Samp": Doria a Seul e Taipei con Carlo 15:23 News Nazionali Praet: "Sono un giocatore più completo di quanto non fossi prima. Ponte Morandi giorno molto triste" 14:46 News Nazionali Rincon: "Ci sono delle volte che non si perde ma si impara"