SEZIONI NOTIZIE

Di Francesco: "Gli atteggiamenti vanno al di là dei moduli. Trasformare la bolgia in prestazione sul campo"

di Serena Timossi
Fonte: Dall'inviato a Bogliasco Andrea Piras
Vedi letture
Foto

Le tre sconfitte maturate nelle prime tre giornate di campionato hanno reso delicata la situazione in casa blucerchiata. Mister Di Francesco ha analizzato il momento della squadra e introdotto la partita casalinga di domani con il Torino  in conferenza stampa dal "Gloriano Mugnaini".

Come ha visto la squadra? "Spesso vi ho detto che hanno lavorato molto bene ma le risposte le dà la partita. Ho visto voglia di rifarsi dopo le sconfitte iniziali".

TMW: cosa portarsi dietro di positivo dopo la gara di Napoli. "Credo che nelle due ultime gare che abbiamo affrontato di positivo c'è stato poco ma c'è stato. La squadra è mancata di continuità e noi abbiamo cercato di lavorare sulla testa. A Sassuolo abbiamo fatto bene, non dobbiamo perdere la continuità. Ripartiamo da quei buoni minuti che non sono stati tanti ma dobbiamo farli aumentare".

Che Torino si aspetta? "Un Torino che ha grande fisicità e che ha lo stesso allenatore da tanto tempo con tanti movimenti coordinati. E' una squadra molto aggressiva. Dobbiamo essere bravi a cercare di riuscire a ribaltare le situazioni di gioco".

TMW: Maroni ancora out? "Si allena ancora a parte".

PUBBLICITÀ

Ci saranno tre gare ravvicinate. "Non pensiamo alla Fiorentina o l'Inter ma concentrare le forze al Torino. Portare a casa punti in questa gara sarà determinante per affrontare le altre in una determinata maniera. Ad oggi cercherò di rimettere in campo una squadra più idonea per affrontare i granata".

Come sta la squadra dal punto di vista mentale? "C'è molta attenzione su quello che si fa e la voglia di rifarsi è tanta. Gli atteggiamenti vanno al di là dei moduli".

Questa squadra sembra mancare di attenzione nei dettagli. "Se dopo dobbiamo analizzare le partite, abbiamo preso nove gol e realizzato uno c'è poco da salvare. Dobbiamo esser bravi a trovare situazioni positive. Detta questa cosa, il particolare fa la differenza. Io in primis devo stare attento ad alcuni dettagli, loro devono stare attenti ad applicarli ma gli errori nei dettagli ci sono. Noi oggi come sbagliamo prendiamo schiaffi".

I problemi esterni al campo sono rimasti fuori da Bogliasco? "Mi auguro che rimanga fuori da Bogliasco. Capisco che non è facile ma come detto prima è la normalità. Dovremo esser bravi noi a lasciarli fuori sennò sono alibi. Ci alleniamo tutti i giorni e dobbiamo essere concentrati sul nostro lavoro. Io in primis. Non ci dobbiamo rifugiare dietro i problemi che ci sono

Il comunicato dei tifosi? "Se penso alla bolgia mi vengono i brividi. MI piace sentire il calore della gente e credo che il pubblico della Samp in quel senso non ci hanno fatto mai mancare niente. Dobbiamo noi trasformare la bolgia in prestazione sul campo. Io non posso rimproverare nulla da questo punto di vista. Sono felice del comunicato ma anche prima ho visto i tifosi della Samp incitarci nei momenti di difficoltà".


Altre notizie
Sabato 19 Ottobre 2019
13:58 News Nazionali Kalinic dal 1', Florenzi e Mancini in vantaggio nei ballottaggi 13:21 Primo Piano Ranieri: "Il pubblico ci deve soffiare dietro. La squadra gioca a memoria col rombo" 13:16 News Nazionali Convocati giallorossi: Fonseca recupera Dzeko, si rivede Perotti 11:02 No al Calcio Moderno In arrivo oltre 2.000 tifosi giallorossi 10:31 News Nazionali Fonseca: "Gara difficile ma siamo pronti e preparati"
PUBBLICITÀ
10:21 Primavera Calvi: "Nostro obiettivo è settore femminile di qualità da base a futura prima squadra" 09:46 News Nazionali F. Melli: "Penso che alla Roma convenga non giocare"
Venerdì 18 Ottobre 2019
18:59 News Nazionali Calcio: Mihajlovic è partito per Torino 18:10 News Nazionali ViSamp: Di Nardo out all'intervallo nel k.o di Verona. Farabegoli non brillante 16:51 Primavera Primavera, anticipi e posticipi dalla 6^ alla 8^ giornata 16:16 News Doria Pagliuca: "C’è stato un po’ di appagamento dopo l’anno scorso. Ranieri li porterà al sicuro" 15:24 News Doria Linetty indisponibile. Osti al Mugnaini 14:48 News Doria Jacobelli su Maresca: "Mi aspetto una condotta di gara molto accorta" 14:25 News Doria De Giorgis: "Primo anno che Samp non sta raccogliendo, ci vuole pazienza. Ranieri leader già a Catanzaro" 14:04 News Doria Nocerino: "Ranieri uomo di altri tempi. Anno scorso mi ha emozionato" 13:38 News Nazionali Il Palermo calcio è fallito 12:56 News Nazionali Dzeko probabile assente contro la Samp 12:19 News Doria Previsore Arpal su Samp - Roma: "Non bisogna fare allarmismo, ma neanche rassicurare in maniera infondata" 11:28 News Nazionali Fonseca anticipa conferenza per eventualità rinvio 10:45 Primavera Le giovanili blucerchiate in campo nel fine settimana