Andersen: "Ora c'è più attenzione su di me. Devo solo proseguire con la mia crescita"

di Emanuele Massa
Vedi letture
Foto

L'ottima stagione di Joachim Andersen è stata finalmente coronata dal riconoscimento più atteso, la convocazione in Nazionale maggiore. Il difensore ha rilasciato una nuova intervista ai taccuini di bold.dk:

"È stato travolgente - le sue parole tradotte da Sampdorianews.net - è davvero bellissimo e sono molto contento del mio sviluppo e di come stia andando la mia stagione fino ad ora".

Ad Andersen è stato poi chiesto dei possibili interessi di grande squadre: "I media ne hanno parlato parecchio, è vero. Il mio nome era poco conosciuto soprattutto in Danimarca, perché mi sono trasferito in Olanda quando ero molto giovane. È ovviamente speciale, e posso sentire che c'è più attenzione su di me. Ma nel calcio ad alto livello funziona così".

"Sento di avere fatto qualcosa di molto buono - ha concluso il difensore danese - devo solo proseguire con la mia crescita. Spero che vada tutto bene".


Altre notizie