SEZIONI NOTIZIE

Stroppa: "Sampdoria può concedere qualcosa, più di quanto potrebbe fra due mesi. Di Francesco un esempio"

di Diego Anelli
Vedi letture
Foto

Giovanni Stroppa si è soffermato a lungo sulla Sampdoria nel corso dell'odierna conferenza stampa:

"La Sampdoria in casa è un bel test al di là del momento e al di là dell’avversario, vorrei non vedere alcuni errori di attenzione, superficialità che ci hanno visti protagonisti domenica scorsa, per il resto mi aspetto che la squadra faccia l’ottima prestazione fatta con l’Arezzo. 

PUBBLICITÀ

La partita in se offre la possibilità di alzare le antenne dell’attenzione, ho parlato di errori, ma effettivamente il riferimento è ad un atteggiamento più superficiale, per il resto di fronte ad un avversario così importante credo che l’attenzione sia al 100%, bisogna migliorare i dettagli, sbagliare qualche passaggio in meno, ma - riporta ilrossoblu.it - questo può essere la volontà di far un certo tipo di calcio da parte mia, cercando di non concedere errori gratuiti. Se concedi alla Sampdoria un passaggio sbagliato, e a certi giocatori, puoi essere castigato subito.

Di Francesco oltre che ad essere un amico è un esempio e un riferimento, credo che abbia delle qualità indiscusse, riconoscibili ed è veramente uno degli allenatori che apprezzo di più. 

La Sampdoria in questo momento può avere delle difficoltà di identità totali, può concedere qualcosa, più di quanto potrebbe concedere fra due mesi, potremmo fare un certo tipo di partita e abbiamo nelle nostre corde la possibilità di metterli in difficoltà, ma bisogna alzare l’attenzione. Questo indipendentemente dall’avversario, a maggior ragione dalla Sampdoria".

Altre notizie
Martedì 18 Febbraio 2020
23:11 News Doria Arnuzzo a Gradinata Sud: "Non diamo la colpa ai problemi societari per le prestazioni" 19:25 News Nazionali UFFICIALE: Galderisi nuovo allenatore della Vis Pesaro 18:25 News Nazionali A San Siro previsti 60.000 spettatori 17:58 News Doria Scarico per i più impegnati con la Fiorentina. Domani mattutino 17:25 No al Calcio Moderno Federclubs: i pullman per Milano
PUBBLICITÀ
16:47 News Doria Giudice Sportivo, ammenda di € 6.000 per fumogeni 14:31 News Nazionali UFFICIALE: Vis Pesaro, esonerato Pavan 14:03 News Nazionali Bergomi: "Penso che Eriksen andrà in campo dal 1' contro la Sampdoria" 13:26 Primavera Viareggio Cup, Samp con Aarhus, Spezia e United Youth Soccer Stars 13:00 News Nazionali VAR, Rosetti: "Interviene solo in caso di errori evidenti" 12:18 News Doria Stasera torna "Gradinata Sud": appuntamento imperdibile dalle 21 su Primocanale 11:46 News Doria DORIA ALE' CAMMINEREMO CON TE - Harakiri e problemi irrisolti 11:08 News Doria Barreto: "A fine carriera vorrei rimanere in Europa. A Nimega mi sento a casa" 10:43 News Doria Yoshida: "Nessuno si aspettava che lasciassi Southampton. Vorrei tornare ad essere protagonista" 10:24 News Doria De Giorgis: "Samp ha qualcosa in più delle altre. Col carattere potrà venirne fuori" 09:48 News Nazionali Longo: "Con la Samp 65' buoni. Siamo nella bagarre salvezza" 09:24 Primo Piano IL SAMPDORIANO - Chi non ci crede si faccia da parte. Viola resi "fenomeni"
Lunedì 17 Febbraio 2020
18:12 News Nazionali Masini: "Fiorentina non si deve esaltare troppo, Sampdoria era obiettivamente poca cosa" 17:44 News Doria Tirotta: "Non siamo retrocessi. E se qualcuno ha voglia di autoflagellarsi..." 16:11 News Doria Nicolini: "Weekend negativo, Samp deve girare pagina. Mai gasarsi né deprimersi"