Matos: "Capisco i tifosi che si aspettavano continuità, ma la Samp è di alto livello"

di Alberto De Venuto
articolo letto 2403 volte
Foto

Una sconfitta che impedisce di superare la Spal al terzultimo posto. Ieri il Verona è caduto a Marassi battuto da una Samp che ha fatto rispettare le differenti posizioni di classifica. Ryder Matos, ai taccuini de L'Arena, ha commentato la gara di ieri:

"Contro la Samp non siamo riusciti a fare quello che eravamo stati in grado di mettere in campo a Firenze. Eppure anche al Franchi sembrava impossibile portare a casa il bottino pieno. Le partite vanno giocate, inutile fare calcoli o pronostici. A volte va bene, a volte gira male. Certo, non possiamo più permetterci errori. Capisco che i tifosi si aspettavano continuità dopo il successo del Franchi, ma la Roma è una grande squadra e pure la Samp è formazione di alto livello".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy