SEZIONI NOTIZIE

Gasperini: "Classifica Samp non deve trarre in inganno, ha giocatori di valore"

di Maurizio Marchisio
Vedi letture
Foto

Domani la Sampdoria sarà chiamata a fare risultato fra le mura amiche mentre l'Atalanta cercherà di confermare la buona prova intrapresa in Champions League. Gian Piero Gasperini, in conferenza stampa, ha precisato che la classifica dei blucerchiati non deve trarre in inganno.

"Per i giocatori aver fatto una partita di valore in Champions League è stato importantissimo. E' come se ci fossimo levati un peso, anche se avevamo fatto bene in casa contro lo Shakhtar. C’è soddisfazione per aver fatto risultato, anche per la prestazione dei difensori. So che c’era Samuel a vedere Palomino. Dobbiamo rientrare velocemente nel clima campionato, che presenta difficoltà d’altro tipo.

La sconfitta di domenica scorsa col Cagliari ha frenato il nostro slancio. La classifica non ci deve trarre in inganno: la Sampdoria ha giocatori di valore, viene dalla vittoria di Ferrara, Marassi è uno stadio sempre difficile. Sarebbe eccellente chiudere con la posta piena il secondo periodo da sette partite in tre settimane. In un campionato dalla classifica cortissima qualunque gara presenta insidie. Se la Samp è laggiù, qualche problema ce l’ha, ma sta cercando di risolverlo. Bisogna giocare al meglio, noi abbiamo energie da recuperare. Sulla carta è impegnativa e difficile per entrambe. - Riporta il tecnico di Grugliasco su Atalanta.it -

PUBBLICITÀ

Rigoni è un ottimo calciatore, probabilmente non andava bene per l’Atalanta. L’allenatore è come un cuoco: a volte ha bisogno del sale e gli danno lo zucchero. Non che lo zucchero vada male, ma spesso serve di più il sale. Ha belle qualità e caratteristiche, con noi lo aveva dimostrato saltuariamente.

Abbiamo qualche problema che dobbiamo verificare oggi: Malinovskyi s’è fermato giovedì, un risentimento al gluteo calciando la palla. Freuler era in difficoltà nel finale mercoledì sera: un altro che va provato. Gosens ha una sciatalgia che lo ferma a giorni alterni. Ilicic è squalificato, Zapata non c’è: siamo numericamente in affanno, perdiamo tanto.

Dall’inizio dell’infortunio di Duvan è passato un mese. C’è stato un momento in cui pareva poter tornare a disposizione col Manchester City. In questo momento non possiamo dire che sia guarito. Se non puoi scattare e non puoi calciare e la cicatrice non ti si è rimarginata. Con la squadra ha fatto alcuni allenamenti giusto per iniziare a rientrare, ma leggeri. Pasalic non è solo un giocatore da grandi partite. Già nello scorso girone di ritorno è stato determinante: la sua capacità di inserimento e di realizzazione sono caratteristiche alla Kurtic o alla Cristante. Diverse volte è stato determinante. Abbiamo anche bisogno di filtro: lui sa fare anche quello, anche se con meno continuità di quando s’inserisce“.
 

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
20:38 News Nazionali Recuperi subito o dopo, Serie A valuta il calendario 19:27 News Nazionali Ulivieri: "Cerchiamo di salvaguardare contratti più bassi. Favorevole ai cinque cambi" 18:59 News Nazionali Ipotesi play-out per Samp e Genoa, Gambino: "Inno antisportività" 18:06 News Nazionali "Derby in Terrazza" su Primocanale raddoppia: in onda giovedì e domenica 17:29 News Nazionali Riconoscenza di Veron: "Oggi Presidente del mio club anche grazie a Moratti"
PUBBLICITÀ
16:57 Calcio Mercato Celta Vigo al bivio: solo un riscatto fra Murillo e Rafinha 16:11 News Nazionali Carboni ricorda Valencia: "Con Ranieri abbiamo vinto la Supercoppa Europea" 15:26 News Doria Scrittore Crepaldi: "Le tre parole di Boskov: Noi siamo Sampdoria" 14:51 News Doria U. Riva: "Colley è carico, ha preso lo stop cercando altri obiettivi" 14:12 Calcio Mercato Lipsia priorità per Roma e Schick. Rumors Samp senza riscontri 13:40 News Nazionali Pradè: "Paese e gente chiedono trovare per forza via comune verso normalità" 13:03 News Doria Cosa stai aspettando? Diventa nuovo newser di Sampdorianews.net! 12:28 News Nazionali Donati: "Prendersi giusto tempo per rimettere in moto il corpo" 11:54 Primavera Palmieri: "Mi piacerebbe restare al Sassuolo. Ci vedremo per parlarne" 11:20 Primo Piano Gastaldello: "Forzatura finire campionato. Si rischieranno infortuni importanti" 10:56 News Nazionali Spadafora: "Date possibili per ripresa 13 e 20 giugno. Giovedì decideremo con FIGC e Lega" 10:18 Calcio Mercato Dal Belgio: conferme sul probabile ritorno in Italia di Vanheusden 09:22 Primo Piano Striscione Molesti: "Beneficenza rifiutata, ecco un'altra carognata"
Domenica 24 maggio 2020
19:56 News Nazionali Dazn, Callegari: "Playoff e playout unico piano B. Siamo in situazione estrema" 19:10 News Nazionali Ipotesi derby per aggiudicarsi panchina Piacenza