SEZIONI NOTIZIE

UNA BOTTA DI DORIA: Chi si accontenta gode...

di Matteo Romano
Vedi letture
Foto

I tifosi della Sampdoria conoscono la solidarietà e la mettono in atto con azioni concrete. Per il sedicesimo anno consecutivo i Fedelissimi hanno organizzato una raccolta fondi di beneficenza per l'Associazione Gigi Ghirotti, mettendo questa volta a disposizione dei tifosi degli ombrellini blucerchiati, che oltre all'intento di sostenere i progetti di cura e assistenza della Ghirotti, sono serviti ad inizio partita per realizzare una spettacolare coreografia.

Le note positive del pomeriggio blucerchiato si esauriscono qui: la prestazione e il risultato deludono le aspettative dei tifosi, fiduciosi "sulla carta" di affrontare un avversario modesto. Non crediamo che i nostri giocatori abbiano commesso la leggerezza di pensare di affrontare un Frosinone in ambasce, incapace di impensierirli. La  prestazione corale della squadra è tuttavia ben al di sotto della sufficienza in tutti i reparti.Il gol quasi “casuale” di Daniel Ciofani a metà della prima frazione non allenta comunque l’entusiasmo, con continui cori di sostegno ai ragazzi in campo, fino al “Forza Ragazzi” di fine primo tempo che suona la carica in vista della ripresa. 

Cantiamo "chi si accontenta gode, e perderà..." e suona fatalmente funesto visto il prosieguo del match. Non riusciamo a renderci pericolosi e anzi subiamo persino alcune ripartenze del Frosinone. Il forcing finale dei nostri è vano e non porta al pareggio. La sconfitta maturata è un passo falso pesante nell'ottica della corsa all'Europa, ma non deve cancellare quanto di buono questa squadra ha compiuto finora in campionato. Purtroppo, al secondo stop consecutivo dopo Napoli, si evidenzia una mancanza di continuità e del quid per fare un salto di qualità decisivo.

Sampdoria, la pioggia non ci bagna quando giochi tu...". Passato il maltempo ritorna il sereno. Confidiamo che già nel prossimo turno con la sfida all'Inter di riprendere coraggio, perché lo sappiamo “la strada è lunga…”. Il cammino può essere caratterizzato da inciampi o passi falsi, tuttavia dobbiamo continuare a pensare di poter giocarcela a pari livello con tutti, consapevoli della nostra forza e orgogliosi di difendere i colori della maglia più bella del mondo. 


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
22:28 Calcio Mercato Vicino arrivo capitano U17 juventina 22:04 News Doria A parte Jankto e Maroni. Domani mattutino 21:27 Primo Piano Ritorno Defrel: domani incontro a Roma per chiudere 21:08 Calcio Mercato ESCLUSIVA SN - Trattativa per il prestito di Stijepovic alla Pistoiese 19:36 News Doria Sarà Rocchi a dirigere il debutto contro la Lazio 19:12 Calcio Mercato Dalla Francia: forcing per Thiago Maia. Su di lui anche il Genoa 18:34 News Nazionali Lazzari: "Dovrò giocare col tutore, sono abituato" 17:55 No al Calcio Moderno "Bevo e scatto per la Samp": Gianluca, blucerchiato da Punta Cana 17:20 News Doria Toni: "Quagliarella sa di non dover vivere con l'assillo del goal" 16:58 News Doria Cagni: "Di Francesco ricalcherà quanto fatto a Sassuolo e Roma. Pochi come Quagliarella" 16:10 News Doria Samp: tifosi,entusiasmo per passo avanti 15:30 News Doria Samplace, Michieli: "I quaranta giorni più lunghi nella storia della Sampdoria" 13:18 Primavera Primavera sconfitta in rimonta dal Monaco (3-2) 11:45 Primo Piano Samp, lettera intenti per cessione club 11:26 Calcio Mercato Pista Defrel sempre più calda. Collegamento con l'affare-Schick 09:46 Primo Piano Sole 24 ore, Festa: "Sampdoria ad un passo dalla cessione". I dettagli 08:13 News Doria Verso Samp-Lazio: equilibrio nei precedenti nella 1° giornata
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:54 Calcio Mercato Offerta viola da oltre 30 milioni per Berardi. Sassuolo resiste 19:15 News Doria Lavoro sui reparti e partita a tema; Jankto e Maroni a parte 18:54 Calcio Mercato Defrel vuole la Samp, decisivo colloquio con Di Francesco