SEZIONI NOTIZIE

Rossinelli: “La forza della squadra è stata non demoralizzarsi. Ti salvi se fai gruppo”

di Serena Timossi
Vedi letture
Foto

Ospite della trasmissione “Gradinata Sud”, in onda ogni martedì su Primocanale, Marco Rossinelli ha commentato l'importante vittoria della Samp sul Brescia:

“Siamo partiti male, nel primo quarto d'ora abbiamo subito il goal, poi abbiamo sprecato le occasioni per pareggiare. La forza della squadra è stata non demoralizzarsi, ha continuato a fare gioco e poi ha meritato ampiamente di vincere la partita”.

Rossinelli, che vestì la maglia blucerchiata dal '70 al '76, non ha eletto un migliore in campo, preferendo elogiare la prestazione di tutta la squadra: “Mi è piaciuta tutta la squadra. Era di un'estrema importanza vincere, per la classifica e per il morale. Ora si va a Roma affrontando la Lazio con un altro spirito”.

PUBBLICITÀ

L'ex difensore ha speso parole di apprezzamento per Vasco Regini, protagonista di una prestazione positiva da titolare, formando un inedito tandem centrale con Chabot: “Regini è partito bene, il pubblico lo ha apprezzato. Se senti il tuo pubblico che ti incita, ti viene una gran voglia di giocare, ti aiuta. Se il pubblico fischia accade il contrario”.

Riferendosi al suo passato blucerchiato e alla lotta per la salvezza, Rossinelli ha tracciato la strada da seguire: “Ti salvi se fai gruppo, l'importante è lo spogliatoio. Erano altri tempi, all'epoca ci frequentavamo, anche con le famiglie, andavamo al ritiro dal giovedì, stavamo insieme e si faceva gruppo, ora non so se si faccia. Se per salvarsi è più importante avere una buona difesa o un buon attacco? Avere una buona difesa consente di salvarsi”.

Sul calciomercato: “Se serve un attaccante? Se è un attaccante buono, sì”.

Rossinelli ha infine sottolineato il legame profondo che lo lega alla Sampdoria: "Questi colori li ho dentro, non vanno mai via".

Altre notizie
Giovedì 28 maggio 2020
22:27 News Doria Grassani: "Formule matematiche estrema ratio per concludere. Tifoso ha ragioni per chiedere forma risarcitoria" 20:49 News Nazionali Dal Pino: "Periodo pieno di ostacoli e pressioni affrontato con coerenza" 20:23 News Nazionali Gravina: "Ripartenza calcio un messaggio di speranza per tutto Paese" 20:04 Primo Piano Spadafora: "Cts ha confermato quarantena fiduciaria. Per Figc esiste piano B e C" 19:45 Primo Piano Coppa Italia il 13 giugno, A dal weekend 20-21 giugno
PUBBLICITÀ
19:35 Primo Piano Attesa data ripartenza: ok Spadafora. Ora incontro con Conte 18:47 News Nazionali Gravina: "Triste alcuni facciano tutto per non giocare convinti non pagherebbero alcune mensilità" 17:58 News Nazionali Inacio Pià: "Sto cercando di riportare Tissone in Italia" 17:22 News Doria Pedone: "Tante cose mi legavano alla Samp. Novellino mi ha influenzato di più" 16:57 News Doria In vendita i copri-mascherina ufficiali presso Sampdoria Point 16:13 News Doria Partitella 10 vs 10 in famiglia. Presenti Ferrero, Osti e Pecini 15:32 News Nazionali Ex Ds Pescara ricorda quando "Samp mi disse di prendere Icardi" 14:57 News Nazionali Philips: "Vieira ci ha aperto occhi, qui è stato di enorme aiuto" 14:26 News Nazionali Di Livio sulla ripresa: "Ferrero vorrebbe finire e salvare Sampdoria" 13:58 News Nazionali Petagna: "Alla Sampdoria ho avuto possibilità di sbagliare per imparare" 13:25 News Nazionali Spinelli: "Molti club hanno già speso soldi da vendita diritti tv" 12:54 News Nazionali Lotta salvezza, Di Carlo: "Da Fiorentina nessuna può sentirsi al sicuro. Potrà accadere di tutto" 12:17 News Nazionali Bologna, esito negativo nel primo test controllo al caso sospetto 11:48 News Nazionali Muriel: "All'Atalanta tante chance di segnare, in passato mai capitato in altre squadre" 11:06 News Doria Valtolina: "Marassi esperienza da vivere per riuscire a capirla. Quel Samp-Piacenza con Mancini..."