Quagliarella: "Grazie per aver aiutato un anziano a salire sui cartelloni"

di Paolo Bardetta
articolo letto 3024 volte
Foto

17 gol in campionato e una giovinezza ritrovata.

Sembra titolo di un film ma è la bellissima realtà che sta vivendo Fabio Quagliarella ancora una volta decisivo per i blucerchiati.

Una prova di sostanza la sua, d'intelligenza tattica e di tanto sacrificio. Vedere un 35 enne correre come se avesse la metà dei suoi anni è senza dubbio da monito per chi ama il calcio vero fatto di passione e amore.

Il numero 27 blucerchiato con il rigore segnato contro l’Hellas Verona ha semplicemente messo la ciliegina sulla torta ad una prestazione come sempre di altissimo livello.

L’attaccante di Castellammare di Stabia , attraverso il suo profilo instagram @fabioquagliarella27_official ha voluto scherzare in modo simpatico sulla sua esultanza dopo il gol: “Grazie per aver aiutato un “ANZIANO” a salire sui cartelloni”


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy